CORONAVIRUS - Zona "arancione"

Disposizioni in vigore da domenica 24 gennaio

Data:
23 Gennaio 2021
Immagine non trovata
Da domenica 24 Gennaio la Lombardia sarà in ZONA ARANCIONE. Ecco le principali novità che saranno valide per 15 giorni, integrate anche con le FAQ del governo:
⛔ Divieto di uscire dal proprio comune
✅Consentito una visita al giorno ad amici e parenti nel proprio comune per un massimo di due persone oltre a quelle ivi conviventi
✅Per tutti gli altri spostamenti nel proprio comune non vi sono limiti
✅Dai comuni fino ai 5000 abitanti sarà possibile lo spostamento nel raggio di 30 km, NON verso i capoluoghi di provincia (es. Brescia, Cremona). Massimo due persone e massimo uno spostamento al giorno per le visite ad amici e parenti presso abitazione privata. – vedi FAQ
⛔ Divieto di uscire dalla Regione, salvo spostamenti per necessità, lavoro e salute. Consentiti anche rientro ad abitazione, domicilio e residenza
✅Consentito lo spostamento verso le seconde case, anche fuori regione, per il solo nucleo familiare
🚧 Vietati dalle ore 22 alle ore 5 tutti gli spostamenti, salvo eccezioni per lavoro, necessità o salute
🛍️ Aperti i negozi (attività commerciali al dettaglio).
Centri commerciali chiusi nei giorni festivi e prefestivi (weekend), fatta eccezione per beni alimentari e necessità (sempre aperti)
💅 Aperte tutte le attività dei servizi alla persona (es. estetisti, tatuatori, parrucchieri, lavasecco)
🍻 Sospesi i servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie)
🍕 Restano in vigore le precedenti regole per ristorazione d'asporto (fino alle 22 per ristoranti e fino alle 18 per bar) e/o tramite consegna a domicilio (modalità già consentite)
📚 Aperte le scuole primarie e le scuole medie. Per le scuole superiori è prevista una didattica in presenza dal 50 al 75% degli studenti. Per le attività didattiche in presenza è sempre consentito lo spostamento
👨🏻‍🎓Secondo l’organizzazione dei singoli atenei, sono possibili (in teoria) anche lezioni in presenza, in particolare per gli studenti universitari iscritti al primo anno di corso. Per le eventuali attività didattiche in presenza è sempre consentito lo spostamento
🏃🏻‍♂️ Consentita nel proprio comune l'attività sportiva o motoria all'aperto, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici (ove accessibili)
✅ È possibile recarsi in un altro Comune, dalle 5.00 alle 22.00, per svolgere un’attività sportiva solo qualora la struttura non sia disponibile nel proprio Comune (per esempio, nel caso in cui non ci siano campi da tennis)
✅Nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento è possibile entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza
👩‍👧Obbligatoria la distanza interpersonale di 2 metri per l'attività sportiva, 1 metro per ogni altra attività (salvo se accompagnatore di minori o non autosufficienti)
⚽ Vietati gli sport da contatto e attività collegate. Consentiti solo gli allenamenti e attività specificamente individuate dal Ministero dello Sport
🏋🏻‍♀️ Sospese ancora le piscine, palestre, centri natatori, centri benessere e termali (salvo eccezioni per assistenza, riabilitazione e terapia)
⛳ Consentita attività sportiva di base in centri sportivi, esclusivamente all'aperto, nel rispetto delle norme di distanziamento e linee guida
🎣 Consentite attività venatoria e pesca, solo nel territorio del comune di residenza.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 17 Marzo 2021